03
Ott
2021

WithU Bergamo, buona la prima anche per gli “under”

La vittoria all’esordio in campionato della WithU Bergamo, in casa di Olginate, è foriera di buona sensazioni, e – come già sottolineato da coach Cagnardi al termine della sfida – dà fiducia e morale al gruppo.

Un altro aspetto va però rimarcato: per molti dei ragazzi andati a referto si trattava della prima assoluta in Serie B. Nicolò Isotta, classe 2003, 23′ in campo, sul parquet nei momenti-chiave del match e nel finale, dove con una schiacciata ha chiuso la gara; Matteo Cagliani, altro 2003, partito in quintetto e ben disimpegnatosi; Mamadou Dembelè, addirittura classe 2005, in campo nel secondo quarto e già messosi in bella mostra nella pre-season. A loro si aggiungono Riccardo Rota e Riccardo Piccinni, entrambi classe 2004, non utilizzati ad Olginate ma che giorno dopo giorno stanno crescendo, grazie al lavoro sodo in palestra. Una nidiata di ragazzi under18 – senza dimenticare Luca Manenti, classe 2002 – che per la prima volta si è affacciata al palcoscenico della Serie B, e l’ha fatto senza timori reverenziali.

[Domenica 3 ottobre 2021]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »