19
Ago
2021

WithU Bergamo al via con il raduno. Da oggi scatta la preparazione

Nel pomeriggio di mercoledì 18 agosto 2021, la WithU Bergamo si è radunata al Lazzaretto di Bergamo per il via alla stagione 2021/22. Dopo che tutto il gruppo squadra si è sottoposto prima al tampone rapido (nessun positivo riscontrato) e poi al tampone molecolare prescritto dai protocolli federali, c’è stato un incontro tra Società, staff e giocatori: il Presidente Galluzzo, nel portare il saluto di tutto il CdA di BB14, ha voluto sottolineare tre aspetti importanti della pianificazione di questa stagione: il desiderio di riscatto e di rivalsa che la società vive dopo la retrocessione della scorsa stagione, il desiderio di trasmettere queste sensazioni ai nuovi protagonisti della squadra chiedendo impegno e proprie forti motivazioni per riportare in città e nella tifoseria quella energia ed entusiasmo necessarie per affrontare un percorso soddisfacente e penetrante. Per ultimo ha sottolineato l’importanza della metafora dell’hashtag #Anima Bergamo appositamente coniato per la stagione, invitando tutti a farlo mettendosi fortemente in gioco per una città che sempre a messo la propria anima di fronte a tutto e tutti.
Gianluca Petronio ha fatto eco al Presidente dando il suo benvenuto ai presenti e ricordando la genesi di questa squadra. Quando il 22 luglio il CdA, dopo vari confronti, ha dato il suo mandato alla costruzione della squadra, in tempi brevissimi ed opportunamente si è voluto partire da un profilo di allenatore con esperienze passate vissute sulla piazza, ma soprattutto con un comprovato curriculum di serie A. Devis Cagnardi è risultato il profilo giusto per continuare a mantenere uno standard tecnico gestionale superiore, e provare a non disperdere quanto professionalmente e organizzativamente BB14 ha fatto in questi anni di Serie A2 dentro e fuori dal campo. La risposta del mercato è stata immediata e concreta: in pochi giorni senza intoppi e con immediatezza sono stati portati a casa quei giocatori che accontentassero i principi di una squadra con elementi esperti nel campionato di serie B, ma con ambizioni da serie A, che avessero un alto tasso di appartenenza alla città e che creassero spazio allo sviluppo di giovani e futuribili talenti locali. BB14, non avendo un proprio settore giovanile, ha per questo aperto le porte ai tesserati di Bluorobica/Lussana, consapevole del reciproco vantaggio di una sinergia e di un impegno che si auspica possa oltremodo e concretamente svilupparsi nel tempo per il bene della Bergamo cestistica.
Ha chiuso gli interventi Devis Cagnardi, rinforzando i concetti già espressi ed insistendo molto sulle motivazioni di tutti i partecipanti alla squadra. Ha evidenziato l’importanza degli elementi più esperti, ma insistendo molto sul senso di responsabilità ed impegno – non solo quello individuale – ma piuttosto quello che serve per mettere a regime ed in tempi brevi un gruppo totalmente nuovo, senza vissuto proprio ed infarcito di giovani ovviamente meno esperti. Devis ha delineato in breve le tappe della pre-season e ribadito la necessità di un buon lavoro per rendere il gruppo performante ed adeguato ad un campionato certamente impegnativo ed ad oggi a noi imprevedibile. Chiudendo poi con un forte richiamo al senso del rispetto tra tutte le componenti in gioco, riconoscendo questa come una virtù assolutamente indispensabile e necessaria per definire sin da subito la bontà della stagione entrante.

Al termine, spazio alle fotografie di rito; presente anche un piccolo gruppo di tifosi, giunti per salutare i nuovi arrivati. Da quest’oggi i ragazzi saranno impegnati nella preparazione: primo appuntamento in calendario l’amichevole di sabato 28 agosto contro la Juvi Cremona, mentre la prima uscita ufficiale è prevista per domenica 12 settembre, con la gara di Supercoppa contro Desio.

Da quest’oggi parlerà il campo.

[Giovedì 19 agosto 2021]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »