17
Nov
2014

UNDER 14 ECCELLENZA: LEONESSA BS – BB14 52-51

Sconfitta che ha il sapore ancora della beffa quella subita dal gruppo 2001 a Brescia.

L’assenza di Arnoldi dell’ultimo momento (unito a quello di Fiorina….ti aspettiamo al rientro!), non sembra togliere voglia e concentrazione agli Under 14 che fin dalla palla a due provano ad imporre il proprio gioco, cercando di limitare le folate offensive della Leonessa e soprattutto il talento offensivo di Zorat, alla fine ben marcato a rotazione dai nostri.
Il  primo tempo ci vede tenere le redini del match, avendo anche buone percentuali da dentro e fuori l’area, ma i troppi rimbalzi offensivi concessi ai “piccoli” di Brescia consentono ai padroni di casa di rimanere attaccati al match.
Bergamo sembra riuscire a rompere gli indugi tra terzo ed inizio quarto periodo quando, una serie di ottime difese e alcuni canestri dal pitturato danno la doppia cifra di vantaggio. Nel momento migliore targato BB14, quando l’impressione è che possano addirittura allungare, arriva il controbreak della Leonessa, con alcune giocate dei suoi uomini di riferimento (Pernetta, Scaroni e Zorat) che raggiungono e superano così gli avversari.
La squadra di coach Longano sembra k.o., ma con cuore e sudore i ragazzi recuperano fino ad  arrivare al -1 con palla in mano, ma il possesso per la vittoria non premia Augeri e compagni.
Davvero un peccato per questo gruppo, che dopo Bernareggio incassa la seconda sconfitta al fotofinish;  le facce dei ragazzi a fine match dicono tanto. Ma non tutto: è giusto che ci sia  delusione per il risultato, ma anche consapevolezza che la partita di sabato è di ben altro spessore rispetto a quella di Bernareggio. Si cresce, passo dopo passo, anche e soprattutto con queste piccole delusioni.
Continuare ad allenarsi in palestra, con lo stesso entusiasmo ed atteggiamento di questi mesi, è la miglior cura possibile
Ma questo, i ragazzi, lo sanno. Fiducia!



ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »