09
Dic
2014

UNDER 14 ECCELLENZA: BB14 – ASSIGECO CASALPUSTERLENGO 69-73

CAMPIONATO UNDER 14 ECCELLENZA – GIRONE UNICO – 9^ GIORNATA

BERGAMO BASKET 2014 – UCC CASALPUSTERLENGO 69-73

Altra partita giocata punto a punto quella andata in scena Sabato pomeriggio sul parquet del Centro Sportivo Italcementi tra Bergamo Basket 2014 e Casalpusterlengo, partita in cui entrambe le formazioni arrivavano da sconfitte (con Pall. Varese per i locali, con Cernusco per i lodigiani) ed erano quindi pronte a dar battaglia per portare a casa il referto rosa.

Con capitan Milesi e Sala fermi ai box per influenza ci si aspetta che chi entra in campo dia qualcosa in più per sopperire alla mancanza dei due compagni, invece il quintetto BB14 parte malissimo, subendo troppo la coppia Montanari – Bassi, con il primo bravo a trovare i varchi giusti per penetrare la difesa bergamasca e il secondo bravo a finalizzarne gli scarichi muovendosi nel pitturato. Il time out chiesto da coach Longano non produce l’effetto sperato e i gialloneri continuano a subire in difesa mentre in attacco faticano a macinare gioco con banali palle perse e conclusioni sbagliate.

Nel secondo quarto i cambi inseriti dal coach bergamasco si dimostrano da subito più concentrati e agguerriti e con una buona pressione tutto campo si riesce a recuperare qualche pallone in più e a rallentare il gioco avversario; inoltre anche la difesa a meta campo migliora con  i difensori di casa che riescono a limitare le incursioni di Montanari e Cherubini e che fanno sentire la loro presenza a rimbalzo dopo averla subita oltremodo dagli ospiti nella prima frazione di gioco. Grazie all’energia prodotta dalla difesa, anche in attacco BB14 inizia a carburare e con uno scatenato Augeri, vera spina nel fianco della difesa lodigiana con penetra e scarica di buona fattura e ben supportato dagli 1vs1 di De Belen, i giallo neri rimontano i 9 punti di svantaggio e vanno al riposo sul 32 pari.

Dal rientro dagli spogliatoi, la partita è sempre stata punto a punto, con mini break da una parte e dall’altra con BB14 che alterna buone cose ad errori banali: se da un lato la pressione a tutto campo continua a produrre i suoi frutti e la difesa riesce a limitare i talentuosi esterni di Casalpusterlengo, dall’altra Bergamo soffre a rimbalzo concedendo troppi secondi possessi mentre in attacco qualche conclusione affrettata, alcune conclusioni sbagliate e alcune sanguinose palle perse non ci permettono mai di staccarci dagli ospiti.

Nel finale di partita Casalpusterlengo si dimostra più lucida e sicuramente più fredda dei bergamaschi e riesce ad allungare di un paio di canestri con BB14 che continua a rincorrere e rimontare: alcuni canestri di Montanari e Cherubini portano a +5 gli ospiti a pochi secondi dalla fine ma gli atleti gialloneri non demordono e con una veloce tripla di De Belen si riportano a -2. Nonostante ciò Casalpusterlengo non si abbatte e muove bene palla facendo passare i secondi e infilando altri due punti. Finisce 69-73 per Casalpusterlengo.

Grande amarezza tra le fila giallonere dovuta alla consapevolezza sia di aver perso contro un avversario forte ma sicuramente alla nostra portata, ma soprattutto per l’atteggiamento del primo quarto e per tutti quegli errori che non sono frutto di lacune tecnico-tattiche ma di approcci mentali sbagliati (paura di essere stoppati, troppa fretta nel passar la palla perché altrimenti scotta,…). Ora ci aspetta una settimana piena di allenamenti in previsione della partita casalinga di Lunedì 15 vs Cremona.

Le immagini della partita, grazie alla collaborazione di Medolago, sono pubblicate su: https://www.flickr.com/photos/102754549@N03/

15773871830_a7d95ff59d_z 15773891720_08fb03e108_z




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »