26
Mag
2015

UNDER 14 ECCELLENZA: B.B. 14 – PALL. CANTU’ 79-67

Sabato pomeriggio al centro Sportivo Italcementi è andato in scena si è giocato il match tra Bergamo Basket 2014 e Pall. Cantù, valido per la terz’ultima giornata del girone di ritorno del campionato U14 Eccellenza.

L’inizio non è dei migliori, i padroni di casa si fanno trovare molli e poco concentrati e Cantù ne approfitta: con una pressione a tuttocampo gli ospiti approfittano della disattenzione dei locali riuscendo a recuperare molti palloni convertendoli in facili canestri, mentre sul fronte d’attacco BB14 appare frastornata dall’inizio scoppiettante di Cantù producendo attacchi poco costruiti, muovendosi poco senza palla e forzando 1vs1. Il quarto finisce così a favore degli ospiti avanti di 8 lunghezze.

Nel secondo quarto la musica però cambia: i gialloneri sembrano svegliarsi dal torpore dei primi dieci minuti e provano a ribaltare la situazione. Usando la stessa arma usata dai biancoblu nel primo quarto, la pressione, i locali recuperano molti palloni realizzando poi in contropiede; anche l’attacco alla difesa schierata inizia ad ingranare e alternando azioni corali a qualche giusta iniziativa personale il punteggio viene ribaltato. Peccato solo per i troppi falli spesi nella fase difensiva che hanno mandato troppe volte in lunetta i canturini, i quali realizzavano con alte percentuali. Ciò non permette a BB14 di prendere il largo ma comunque di andare a riposo in vantaggio 43 -36 (parziale di 31-16).

Dopo il rientro dagli spogliatoi se qualcuno pensava ad un calo da parte dei bergamaschi s’è dovuto ricredere: in attacco continuiamo a mettere in difficolta gli ospiti pressando forte in entrambe le meta campo, alterniamo azioni in contropiede ad altre a difesa schierata quasi sempre ben costruite e spesso terminate con canestro o fallo subito. Inoltre riusciamo addirittura a migliorare rispetto al secondo quarto: in difesa riusciamo a contenere meglio le iniziative degli avversari senza commettere falli ingenui, frutto di una difesa attenta e decisa a proteggere il proprio canestro. Il divario fra le due squadre aumenta così fino al 61-47 di fine terzo quarto.

L’ultimo quarto vede una BB14 a due facce: i primi sei minuti rispecchiano l’andamento della gara del secondo e del terzo quarto, con i 2001 gialloneri che spingono ancora sull’acceleratore, mentre negli ultimi quattro minuti sono bastati due/tre buoni canestri di fila dei canturini per impensierire i padroni di casa che vanno in confusione perdendo qualche pallone di troppo e tornando nuovamente a forzare in attacco con penetrazioni in solitario o affrettando tiri da tre punti senza motivo. Cantù riesce cosi a riavvicinarsi nel punteggio anche se senza mai preoccupare troppo per l’esito della partita. La partita finisce 79-67 per BB14

Ora mancano solo due partite al termine del campionato, i derby contro Bluorobica e Mozzo, partite da giocare con la massima concentrazione per concludere al meglio la stagione.

Si può visualizzare il bel servizio fotografico di Medolago, cliccando qui

18012879101_2a6c1814e4_z (1)

 




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »