16
Feb
2015

UNDER 13 ELITE: BERGAMO BASKET 2014 – PALL. VARESE 58-66

CAMPIONATO UNDER 13 ELITE – GIRONE GOLD – 2^ GIORNATA

BERGAMO BASKET 2014 – PALL. VARESE 58-66 (31-36)

Parziali: 12-15; 19-21; 18-18; 9-12.

Decisamente una bella partita per i ragazzi del 2002. Certo, lascia l’amaro in bocca un finale in cui a tre minuti dalla fine il tabellone diceva – 4, ma la “benzina” era finita e così anche un po’ di lucidità.

Ma andiamo per ordine, la squadra di casa parte molto aggressiva, forte degli anticipi sul ribaltamento di palla; Bone e compagni intercettano diversi palloni che vengono finalizzati solo in parte, ma comunque mettono pressione alla squadra ospite che deve inseguire. La reazione di Varese non si fa attendere e Marotta su tutti, riesce a trascinare la squadra e chiudere il quarto con un leggero vantaggio 15 punti a 12.

Nel secondo quarto l’asticella si alza ancora un po’, per ritmo ed intensità. I ragazzi di coach Longano non si lasciano intimidire e rimangono in scia realizzando ben 19 punti contro i 21 degli avversari, all’intervallo il tabellone dice – 6.

Nel terzo quarto complice qualche problema di falli di BB14, Varese allunga di qualche lunghezza, è Librizi a mettersi in luce con belle penetrazioni ed assist ai compagni. BB14 non ci sta ed il quarto finisce alla pari 18 punti a 18 con un tripla scoccata da Ribo all’ultimo secondo che dà inerzia ed ancora il -6.

Nel quarto periodo, Varese allunga nuovamente e raggiungendo il massimo vantaggio di +10. BB14 non molla e grazie ad una forte pressione a tutto campo reagisce non lasciandoli andare via. A tre minuti dalla fine BB14 riaggancia Varese che ne ha ancora mentre i giallo neri non trovano la necessaria energia e lucidità per soluzioni corrette. Complice nel finale e per tutta la partita le pessime percentuali al tiro libero dei padroni di casa che non concretizzano anche quando subiscono molti falli nella fase di tiro, mentre Varese eccelle in questo fondamentale.

Possiamo concludere che sono stati fatti decisivi passi in avanti rispetto alla partita con Legnano, siamo andati veramente vicini alla vittoria . Ora dobbiamo rimanere uniti e continuare ad allenarci duramente.
Bravi !!!”




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »