17
Nov
2014

UNDER 13 ELITE: BB14 – AYERS R. GALLARATE 81-52

Domenica pomeriggio alla palestra del Borgo, la squadra U13 Élite di Bergamo Basket 2014 ha affrontato i pari età di Gallarate nella terza giornata di campionato.

Nel primo quarto BB14 parte a rilento, sbagliando tanto sotto canestro e non riuscendo a tenere gli 1 vs 1 di qualche atleta ospite; nonostante ciò riusciamo a rimanere a contatto nel punteggio grazie alla forte presenza a rimbalzo offensivo di Belcastro e Ielmini che ci permette secondi tiri da convertire in punti. Così a fine primo quarto siamo sotto 13-16.

Nel secondo quarto il nuovo quintetto giallonero ci mette un paio di minuti di troppo a trovare il ritmo partita e finiamo a -8 (13-21); la squadra bergamasca però non molla e reagisce cambiando completamente volto: tutti gli atleti BB14 mettono in campo una buona pressione in difesa che porta a molte palle recuperate e canestri facili in contropiede per un parziale di 29-13 che permette di andare a riposo sul 42-34 per Bergamo.

Dopo la pausa lunga l’atteggiamento degli atleti BB14 non cambia: chiunque entra in campo da il massimo e gioca per la squadra, recuperiamo ancora molti palloni grazie alla pressione a tutto campo, ci facciamo rispettare sotto i tabelloni prendendo rimbalzi offensivi che ci permettono di correggere i tiri sbagliati in due punti e sfruttiamo qualche accoppiamento vantaggioso per attaccare il ferro e subire fallo con Riboli e Dorini.

Nei 7 secondi finali, Ondei, dopo una partita più che positiva, strappa l’ennesimo rimbalzo difensivo e velocemente lancia in contropiede Bonetti che si arresta appena dentro la riga da tre e tira sulla sirena segnando e fissando il punteggio sul 81-52 per Bergamo Basket 2014.

Una buonissima prestazione quella degli U13 che fa ben sperare per il proseguo del campionato: si è vista in campo una Squadra con la S maiuscola, capace di lottare e non abbattersi nei momenti difficili e capace di reagire giocando una buona pallacanestro da parte di tutti gli atleti scesi in campo.

Menzione particolare per il nostro 2002 Lorenzo Recca che, dopo mesi fermo ai box, esordisce in campionato senza tradire alcuna emozione guidando egregiamente la squadra.

Ora ci attende il difficile match contro la forte squadra di Lissone, Mercoledì 19 al Centro Sportivo Italcementi per il recupero della prima giornata.

S

S




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »