01
Apr
2017

TRASFERTA ROMAGNOLA PER LA CO.MARK BB14, IMPEGNATA A FAENZA

Rinfrancata dal successo ottenuto nel turno infrasettimanale contro Vicenza, la Co.Mark BB14 scende in Romagna per la 27esima giornata di campionato, ospite della Rekico Faenza. I neroverdi allenati da coach Regazzi hanno ottenuto matematicamente l’accesso ai play-off, nonostante gli ultimi due k.o. consecutivi, patiti contro Cento in casa e a Milano. Faenza al momento è appaiata con Lecco al quinto posto (32 punti, 16 vittorie e 10 sconfitte), e in queste ultime quattro giornate farà di tutto per mantenere la posizione che con merito si è conquistata. La sfida del Pala Cattani sarà quindi molto interessante, un test play-off in piena regola per la Co.Mark BB14; solo due squadre hanno violato il parquet di Faenza (Alto Sebino e la già citata Cento), per questo coach Ciocca vuole attenzione, per trovare i due punti che avvicinerebbero ulteriormente i gialloneri a una delle prime due posizioni al termine della regular season.

Il quintetto tipo proposto da Regazzi nelle ultime giornate vede il playmaker Perin in cabina di regia (10.9 punti e 3 assist di media), la guardia classe 1997 Donadoni, uno dei prospetti più interessanti del girone B, che viaggia a 7.3 punti a gara, le ali Pini – 6.8 punti di media – e Iattoni, top-scorer dei suoi a 12.8 punti di media, a cui aggiunge 5.5 rimbalzi. Sotto le plance spazio a Casadei, 12 punti e 6.7 rimbalzi a gara. Dalla panchina escono gli esterni Benedetti, Boero e Maccaferri, il guardia/ala Penserini, rientrato da poco da un infortunio al ginocchio che gli ha fatto perdere gran parte della stagione, e il lungo Silimbani, giocatore pericoloso anche lontano da canestro (8.1 punti e 5.1 rimbalzi a gara).

Coach Ciocca analizza così il match: <<Faenza è una squadra che tra le mura amiche ha costruito il suo campionato, per cui ci aspettiamo grande entusiasmo da parte loro, sostenuti anche dal loro pubblico. Sono una formazione che fa del tiro da tre punti e della velocità le qualità migliori, e sono capaci di grandi parziali, sia positivi che negativi. Dal canto nostro dovremo fare una partita accorta, specialmente in difesa, per impedir loro di usare le armi con le quali stanno facendo un ottimo campi0nato. Si tratta un successo che ci vogliamo prendere, due punti importanti per raggiungere il nostro obiettivo.>>

Nella gara di andata, giocata lo scorso 21 dicembre al Centro Sportivo Italcementi, successo della Co.Mark BB14 per 88-75 (Panni 22, Pullazi 19; Iattoni 21, Pini 13).

Arbitri dell’incontro Andrea Zangrando di Carbonera (TV) e Lorenzo Bianchi di Rimini.

Palla a due domenica 2 aprile alle ore 18.00, presso il Pala Cattani di Faenza (RA).




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica watches
    «
    »