18
Mag
2015

TORNEO I CAMPETTI: UN SUPER SECONDO POSTO ALLE SPALLE DELLA CORAZZATA OLIMPIA MILANO

Nella terza ed ultima giornata gli Esordienti della Bergamo Basket 2014 assaggiano finalmente la cornice più bella dell’ormai storico Trofeo dei Campetti, cogliendo proprio sotto uno splendido sole quasi estivo un 2° posto che stavolta non lascia davvero alcun rammarico lungo la strada: l’Olimpia Milano resta uno scoglio fisico tutt’ora troppo elevato per i nostri, protagonisti a testa alta dell’ennesima esperienza superlativa per un gruppo ovviamente agli albori!

Se pensiamo che per arrivare a giocarsi la partita più stimolante del torneo bolognese i gialloneri hanno dovuto vestire anche stamattina i panni dei “supereroi”, allora il 2° gradino del podio assume un significato ben più importante: questa squadra, pur con tutte le logiche difficoltà, ha dimostrato per ben due volte in fila di avere attributi, spirito e voglia di lottare, oltre che capacità tecniche di ottima fattura.
Un enorme ringraziamento, oltre che alla Società organizzatrice Pontevecchio nella persona di Fausto Stefanelli, anche alle famiglie di Andrea Costa e Vis Spes Imola che, insieme ai coach Giampietro e Max, hanno reso la nostra partecipazione una vera festa con la loro simpatia, disponibilità e tifo da stadio!
Le Società e gli allenatori che ci hanno concesso l’onore di far vestire la maglia Comark ai loro tesserati devono essere più che soddisfatti, la strada tecnica ed educativa prosegue a gonfie vele, segno di un lavoro quotidiano in palestra coi ragazzi che è valso i complimenti da più parti d’Italia.
Pienamente soddisfatto soprattutto coach Blasizza: “come per i ragazzi era la prima volta anche per tutto lo staff, impreziosito dalla verve e competenza di Michele Zanetti e Marco Villa ai quali vanno i miei primi complimenti. Dopo l’esperienza al Garbosi tutti si aspettavano grandi cose, i ragazzi sono stati splendidi dal punto di vista umano reagendo ai momenti di difficoltà con coraggio, personalità e maturità ma soprattutto da squadra vera! Sapevamo bene che sarebbe stata un’avventura tutta da vivere, rientriamo a Bergamo col pensiero di aver superato di nuovo noi stessi e aver arricchito il nostro bagaglio grazie all’affetto delle famiglie imolesi.”
Con la stagione agli sgoccioli arriva pure il momento dei bilanci, il “nostro” Alessandro Bonassi si gode un bel riconoscimento essendo stato inserito nel quintetto ideale del torneo e rappresentando idealmente le qualità di tutto questo gruppo.
Un grande in bocca al lupo a Raju Baroni, Pietro Valli, Luca Nespoli, Alessio Magarini, Paolo Casanova, Simone Vitali, Marco Belloni, Gianluca Pizzagalli, Mattia Mora, Simone Bresciani, Marco Pisati, Alessandro Bonassi, Emanuele Franchino e Santiago Corona.
A breve un bel servizio fotografico sulle giornate al Torneo.



ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »