07
Gen
2015

TORNEO DI MARTINENGO: IL GRUPPO 2004 SCONFITTO IN FINALE DA LISSONE.

Bella esperienza maturata dai 2004 al Torneo di Martinengo,  diventato negli ultimi anni un appuntamento fisso per la categoria Aquilotti di Bergamo e non solo.

Il primo giorno vede i 2004 affrontare   e battere prima il buon gruppo di Treviglio, alla fine poi terzo, a seguire poi  BB14 riesce ad imporsi sul rimaneggiato ma mai domo gruppo Divertibasket ed infine con i numerosi  e simpatici mini-atleti ben allenati da Colombo e Fratus.

La seconda giornata vedrà nell’altro minigirone la forte squadra milanese di Lissone vincere agevolmente le partite con Lussana, Caravaggio, e il buon gruppo di Scanzo,

Si arriva così alla giornata finale, con le semifinali alla mattina : il gruppo targato per l’occasione BB14  ha nel primo tempo  un ottimo impatto con il Lussana  riuscendo a trovare varie soluzioni a campo aperto  in tutti e tre i mini-periodi.  Nel secondo tempo Moro e compagni provano a reagire andando a vincere meritatamente un parziale e lottando negli altri, ma Bergamo non si scompone e vince così la sua semifinale. Nell’altra è Lissone che ha la meglio su una mai Treviglio mostrando buona parte del suo potenziale fisico e tecnico.

Dopo le varie finali nel primo pomeriggio si arriva così alla finalissima: BB14 parte davvero forte andando a vincere nettamente il primo parziale, ma la reazione di Lissone non si fa attendere: la fisicità di Contestabile, unita alla velocità delle gemelle Villa e l’intensa difesa brianzola, diventano uno scoglio duro da affrontare per i nostri 2004, apparsi per tutto il match fin troppo intimoriti.

Nonostante questo Bergamo ha anche l’occasione per accorciare le distanze e riaprire il match, ma le distrazioni difensive vengono punite (come al torneo d Varese il giorno prima) immediatamente, togliendo ai ragazzi il gusto e la possibilità di giocarsela fino alla fine. Lissone, ben allenata dall’amico Cogliati, vince con merito e può finalmente festeggiare alla sirena.

A fine match negli occhi dei ragazzi c’è un po’ di scoramento, subito passato al momento delle premiazioni che vede tutte le 8 formazioni aquilotti in campo. E così arriva anche per i 2004 il momento della consegna della coppa e delle medaglie , trasformando in sorrisi quelle facce fin troppo abbattute.

Si conclude così, tra Martinengo e Varese, una tre giorni di gioco e tornei senz’altro intensa (per ragazzi, istruttori e…genitori!) , e che ha visto coinvolti tanti ragazzi. Davvero tanta l’esperienza maturata in queste partite da parte dei ragazzi:  il confronto con altre realtà, non solo di Bergamo, si è rivelato un tesoro importante  che i 2004 dovranno saper poi trasformare positivamente una volta tornati in palestra.

Un ringraziamento sincero alla società di Martinengo per l’ospitalità, a cominciare da Andreol, senza dimenticare tutto lo staff di istruttori e genitori: i sorrisi e la gioia di tutti i ragazzi in questi giorni sono sicuramente la più grande gratificazione per l’impegno profuso. Grazie!

20150106_174728

20150106_185825

20150106_190927




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »