03
Ott
2020

Sfida vera al PalaFacchetti, Bergamo cede solo in volata contro Treviglio

Nel primo test di livello, contro un avversario di categoria, Bergamo lotta ad armi pari contro la BCC Treviglio, cedendo solo di misura con il punteggio complessivo di 88-86 (parziali azzerati ad ogni quarto: 25-22, 24-24, 12-13, 27-27). Una gara molto più che “amichevole”, al di là del campanilismo: una partita accesa sin dalle prime battute, dove nessuno si è risparmiato.

Assenti Zugno ed Easley da una parte e Frazier dall’altra, la gara è subita viva, con Pepe che si mette in luce con due triple consecutive. Bergamo c’è con Da Campo, ma Treviglio trova l’allungo con i suoi lunghi. I tiri liberi riavvicinano i gialloneri in chiusura di quarto, anche se la prima frazione se la aggiudica Treviglio 25-22.

L’equilibrio regna anche nel secondo quarto, Treviglio si prende il vantaggio con due triple di Reati e TaddeoDa Campo si esalta con sei punti filati; Bergamo mette il naso avanti con Masciadri ed una bella tripla di BediniPepe ribalta la situazione, prima che liberi di Masciadri e di Borra fissino il punteggio sul 24-24.

Cagnardi lancia un quintetto giovanissimo nel terzo periodo, una scelta che paga: Treviglio scatta con un 6-0, Bergamo risponde alla grande con il controbreak per il 6-9. I gialloneri difendono forte il piccolo margine accumulato, e negli ultimi due minuti non segna di fatto nessuno per il 12-13 finale.

Nell’ultimo periodo Treviglio sfrutta l’avvio positivo per portarsi a +9, Seck Purvis accorciano il gap fino al -3, e Bergamo resta attaccata grazie ai liberi di Masciadri e Parravicini. Lo stesso Parravicini sigla il +1 Bergamo, Reati è glaciale dall’arco per il nuovo +2 interno, Pullazi pareggia ma è ancora Reati a firmare il +3 dall’arco. Nella girandola di liberi finale ci sono gli errori di Pepe e Purvis che non alterano il punteggio, ma arriva a 3”4 dalla sirena la tripla della guardia giallonera, che impatta a quota 27, chiudendo in questo modo la sfida.

Tabellino: Parravicini 8, Purvis 21, Da Campo 15, Pullazi 11, Seck 9; Masciadri 13, Vecerina 6, Bedini 3, Zugno n.e., Easley n.e.. All. Calvani

Prossimo appuntamento di pre-season mercoledì 7 ottobre al PalaAgnelli di Bergamo contro gli svizzeri di Sam Massagno (palla a due alle ore 18.30).




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    «
    »