19
Nov
2015

RISULTATI E COMMENTI SULLE PARTITE DELLA SETTIMANA

U18 Eccellenza, girone B (1-8)
4′ giornata di ritorno: BERGAMO BASKET 2014-AP LISSONE 55-58
3′ giornata di ritorno: PALL. CANTU’-BERGAMO BASKET 2014 93-62
Protagonisti di due partite a soli 4 giorni l’una dall’altra, i giovani BB14 calano nella ripresa sul campo di Cantù e cedono in un ultimo minuto e mezzo davvero emozionante nella sfida interna con Lissone.
Sul campo della capolista del girone B, i bergamaschi giocano un primo tempo di buon livello, riuscendo a trovare buoni spunti in 1c1 e tenendosi a contatto con i padroni di casa. Nella ripresa i canturini fanno valere il proprio talento e la propria fisicità, allungando con decisione fino al 93-62 finale.
Avanti per 38 minuti e mezzo, fatali invece gli ultimi possessi nella sfida interna con l’AP Lissone. Partiti motivati e decisi, e forti anche del rientro di Piccoli, i bergamaschi volano prima sul 10-2 e poi sul 14-6, riuscendo a chiudere i primi venti minuti in vantaggio di 10 lunghezze (33-23). Nella ripresa i brianzoli partono col piglio giusto, annullando subito il gap (43-42 al 30′) e dando vita ad un ultimo quarto incerto ed equilibrato. Negli ultimi possessi offensivi manca agli orobici la lucidità necessaria per chiudere la partita, mentre i biancoblu trovano dalla lunetta e a rimbalzo offensivo le chiavi per ribaltare il risultato.
.
U16 Eccellenza (4-3)
7′ giornata di andata: BERGAMO BASKET 2014-BLUOROBICA 59-55
Derby emozionante e molto intenso quello vissuto al PalaTerno. In una sfida molto tattica, dove le difese hanno spesso e sovente avuto la meglio sugli attacchi, la spuntano i giovani BB14, bravi a essere più freddi e lucidi negli ultimi concitati possessi finali. Primo quarto con Crimeni, Spila e Dogadi sugli scudi (23-15 al 10′), mentre nei secondi dieci minuti l’attacco locale batte in testa e gli ospiti vanno al riposo in vantaggio 27-26. Sono due canestri in fila di Monti e l’ottima difesa di Corna sui principali terminali avversari a ridare inerzia ai gialloneri nella ripresa, portandoli a condurre 47-39 al 30′. Ma il derby è tutt’altro che deciso, con i ragazzi di Bluorobica che sfruttano i soventi viaggi in lunetta. Un rimbalzo offensivo di Doneda vale il sorpasso (53-54) a poco meno di due minuti dalla fine; il canestro di Crimeni e due liberi di un glaciale Augeri ribaltano di nuovo la situazione. Un contestatissimo fallo di Spila sull’ultimo tentativo da tre di Nani accende ancor di più
l’atmosfera: l’esterno di Brembate fa 0\3 dalla lunetta e a festeggiare in mezzo al campo possono così essere gli atleti BB14.
.
U15 Eccellenza (3-3)
6′ giornata di andata: PALL.VARESE- BERGAMO BASKET 2014 88-59
Piatto varesino ancora indigesto per i bergamaschi, che dopo la sconfitta con la Robur di settimana scorsa cedono il passo anche alla Pallacanestro, che nella sempre piacevole cornice del PalaWhirlpool si impone nettamente.
Orobici che reggono l’urto dei padroni di casa solo nei primi 6 minuti, senza poi riuscire, per tutto il resto della gara, a trovare continuità di gioco in attacco e intensità in difesa.
Sabato prossimo al PalaTerno si respirerà aria di derby, con i parietà di Bluorobica.
.
U16 Regionale (2-0)
riposo
.
U13 Regionale “Bergamo” (2-0)
riposo
.
U13 Regionale “USVS” (1-1)
3′ giornata di andata: SCANZOROSCIATE- BERGAMO BASKET 2014 34-69
Prima vittoria e buona prestazione di squadra per la formazione U13. Dopo un inizio un po’ a rilento l’intensità in difesa si alza, riuscendo a correre anche in contropiede in un ottimo secondo quarto. Nella seconda metà di partita i ritmi tornano ad abbassarsi, ma la partita rimane comunque piacevole e si vedono buone giocate da entrambe le squadre. Tutti a referto i ragazzi BB14, che in settimana cercheranno di dare il massimo in allenamento per farsi trovare pronti all’impegno di domenica contro Torre Boldone.
.
U13 Regionale “Isola” (0-2)
3′ giornata di andata: BERGAMO BASKET 2014-BREMBATE SOPRA 26-66
Buoni segnali quelli lanciati dal neonato gruppo U13 Isolano, che pur nella sconfitta riesce a mettere in campo più energia e attenzione rispetto all’esordio. In difesa i ragazzi di Rota mostrano ampi miglioramenti, seguendo quanto fatto negli allenamenti della settimana. Domenica impegno cittadino con i parietà del Lussana nella nuova palestra di via Angelo Maj.




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    «
    »