22
Ott
2021

Preview 4^ giornata Serie B | WithU Bergamo-Pall. Fiorenzuola 1972

La WithU Bergamo torna tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Bergamo per affrontare Fiorenzuola nella quarta giornata del girone B di Serie B Old Wild West. Dopo il bel successo ottenuto a Lumezzane, terza vittoria consecutiva, per gli uomini di Cagnardi un test probante: gli emiliani sono a quattro punti in classifica, ed arrivano a questo match sulle ali della larga vittoria ottenuta ai danni di Vicenza la scorsa domenica. Una gara, quindi, da prendere con le molle, contro un avversario che ben sta figurando in questo primo scorcio di stagione: Fiorenzuola ha esordito in campionato batttendo nettamente Padova, per poi cedere solo nel finale a Desio. Ci si aspetta quindi una bella partita, tra due formazioni in salute.

Coach Galetti, alla sua terza stagione sulla panchina di Fiorenzuola, può fare affidamento su un roster votato alla “freschezza”: un solo over 26, ovvero il centro Filippini, anche se tutti gli spot nel parco senior sono stati coperti. Il quintetto tipo delle prime uscite stagionali vede Rubbini in cabina di regia, con Cipriani ed Alibegovic (15 punti con 3 triple realizzate a partita) sugli esterni, mentre sotto canestro gravitano Ricci ed appunto Filippini. Fari puntati proprio sul lungo ex Faenza, che nelle prime tre gare di campionato sta viaggiando a 18 punti e 13.7 rimbalzi a gara. Dalla panchina le prime opzioni sono le guardie Galli e Livelli, mentre nel reparto lunghi tocca a Bracci dare respiro ai partenti. Possibile spazio anche per gli under Avonto e Jovanovic.

Il vice allenatore Nazareno Lombardi alla vigilia della sfida: “Siamo sicuramente felici di quanto fatto nelle prime tre partite, ma anche estremamente consapevoli di essere solo all’inizio di un processo di costruzione. Con la squadra completamente nuova il lavoro da fare è tanto e questo è sicuramente un gran bello stimolo per tutti a dare il massimo ogni giorno. La partita contro Fiorenzuola sarà sicuramente una gara difficile: loro sono un’ottima squadra, quadrata e che mostra sui due lati del campo un’ottima coesione grazie a giocatori fisici e talentuosi in tutti i ruoli. Sarà necessario fare un match estremamente solido, sia fisicamente che mentalmente per continuare nel nostro processo di crescita. I ragazzi stanno lavorando al meglio e giocare sul nostro campo di fronte al nostro pubblico sarà uno stimolo ulteriore.”

Arbitrano l’incontro i signori Lanfranco Rubera di Bagheria (PA) e Andrea Parisi di Catania.

Palla a due sabato 23 ottobre alle ore 20.30 presso il Palazzetto dello Sport di Bergamo. Diretta prevista su LNP Pass per gli abbonati.

[Venerdì 22 ottobre 2021]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »