08
Ott
2021

Preview 2^ giornata Serie B | WithU Bergamo-UEB Gesteco Cividale

L’esordio casalingo della WithU Bergamo nel campionato di Serie B vede gli uomini di coach Cagnardi affrontare la UEB Gesteco Cividale. Dopo la vittoriosa prima uscita ad Olginate, per i blu-arancioni è tempo di affrontare un esame probante: i friulani sono una delle più serie candidate a recitare un ruolo da protagonista in questo campionato. Già la scorsa stagione la formazione allenata da Stefano Pillastrini ha sfiorato la promozione in Serie A2, cedendo solo in gara-5 di finale contro Fabriano, ed il sodalizio presieduto da Davide Micalich ha tutte le carte in regola per arrivare lontano anche in questa stagione, come testimoniato dalla finale di Supercoppa raggiunta due settimane fa. La WithU, dal canto suo, vuole proseguire nel proprio percorso di crescita: i più giovani hanno già dimostrato di poter reggere l’urto con la nuova categoria, e si stanno ben amalgamando con il gruppo di “senatori”.

Cividale ha di fatto confermato l’ossatura della scorsa stagione: sono rimasti in Friuli gli esterni Rota, Micalich, Cassese e Chiera, ai quali si sono aggiunti Rocchi da Civitanova Marche e Laudoni da Bernareggio (quest’ultimo non dovrebbe essere del match), mentre sotto canestro, oltre a Battistini, Miani ed Ohenhen, c’è Paesano, ala/centro proveniente da Ancona. Un roster ricco, che nella prima uscita ha battuto nettamente Bologna Basket 2016.

Coach Cagnardi alla vigilia della sfida: “Arriviamo a questa prima partita casalinga dopo una settimana di discreto lavoro, dove i ragazzi hanno messo il massimo impegno anche se la qualità è stata discontinua ed è un aspetto sul quale dovremo migliorare. Dobbiamo purtroppo segnalare la terza settimana consecutiva di stop per Negri, che sarebbe dovuto rientrare a breve per un risentimento muscolare ed invece dovremo ancora privarci di un giocatore così importante, a maggior ragione per una squadra come la nostra davvero giovane e corta nelle rotazioni. Faremo di necessità virtù e proveremo a giocare un’altra solida partita, sapendo che arriverà a Bergamo la squadra da tutti designata come la legittima pretendente al salto di categoria. Sappiamo che non basterà una buona partita ma ci sarà bisogno di una vera e propria impresa, anche solo per impensierire i nostri avversari, ma abbiamo la volontà e l’ambizione di mettere tutta la nostra energia e attenzione in campo e con l’aiuto dei nostri tifosi lotteremo su tutti i palloni!”

Arbitrano l’incontro i signori Fabrizio Suriano di Torino e Mauro Ferrero Regis di Torino.

Palla a due sabato 9 ottobre alle ore 20.30 presso il Palazzetto dello Sport di Bregamo. Diretta prevista su LNP Pass per gli abbonati.

[Venerdì 8 ottobre 2021]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »