10
Gen
2019

PREVIEW 16. GIORNATA SERIE A2 OLD WILD WEST | BERGAMO-GIVOVA SCAFATI

La “Regina d’inverno” Bergamo inaugura il suo girone di ritorno ospitando tra le mura amiche del PalaAgnelli la Givova Scafati. Comincia la seconda parte della stagione per i ragazzi di coach dell’Agnello, capaci nelle prime 15 giornate di campionato di stupire e di piazzarsi meritatamente in cima alla classifica del girone Ovest di Serie A2 – oltre che qualificarsi per la Final Eight di Coppa Italia. La prima sfida interna del 2019 vede Sergio e compagni affrontare i campani, decimi in classifica con 7 vittorie ed 8 sconfitte e reduci da due affermazioni consecutive, contro la Virtus Roma e a Frosinone, casa di Cassino. Nel match di andata arrivò il successo esterno grazie al canestro sulla sirena di Benvenuti, per cui i gialloneri vogliono ripetere il blitz del PalaMangano per tenere la testa della classifica, prima dello scontro diretto in casa della Virtus Roma domenica 20 gennaio.

Scafati ha cambiato pelle durante il girone d’andata. Al timone dei gialloblu c’è ora Lino Lardo, vecchia conoscenza del basket bergamasco (con lui in panchina arrivò la promozione in A2 nel 2001), che ha sostituito dopo cinque giornate Marco Calvani; il tecnico savonese schiera in quintetto Romeo nel ruolo di playmaker, vista la perdurante assenza di Tommasini, mentre sugli esterni spazio a Rossato e a Thomas, miglior realizzatore dei suoi a 21.1 punti di media. Sotto canestro la fisicità di capitan Ammannato – 10.5 punti a gara e di Goodwin, centro di 2.06 metri che viaggia a 12.3 punti ed 11.1 rimbalzi a partita, il miglior rimbalzista del girone Ovest. Dalla panchina c’è Contento, guardia che può spaccare le partite se trova la giornata giusta, l’altro playmaker Solazzi, classe 1997 arrivato a stagione in corso come Tavernari: l’ala italo-brasiliana ha iniziato la stagione a Cantù, ed ha preso il posto di Italiano, passato a Casale Monferrato. Sempre sotto canestro l’ex Biella Sgobba, chiudono il roster l’ala/centro Zaccaro ed il neo acquisto Pavicevic, centro classe 1999 arrivato in Campania pochi giorni fa da Teramo.

Andrea Vicenzutto, vice allenatore di Bergamo, inquadra la sfida: <<Siamo entusiasti del primo posto nel girone d’andata, un risultato frutto del lavoro da parte dei giocatori, dello staff e della società. Ci aspetta una partita diversa – nuova –  rispetto all’andata, visto che Scafati è cambiata molto in questi mesi; anche noi siamo cambiati, siamo migliorati con il passare delle partite modificando qualche aspetto del nostro gioco. Di conseguenza sarà una gara da affrontare nel migliore dei modi, come sempre partendo dalla fase difensiva che sta diventando la nostra forza.>>

Arbitri dell’incontro i signori Stefano Ursi di Livorno, Umberto Tallon di Bologna e Daniele Valleriani di Ferentino (FR).

All’andata successo di Bergamo, che al PalaMangano si impose 58-60 (Thomas 17, Tommasini 11; Roderick 15, Benvenuti 11).

Palla a due sabato 12 gennaio 2019 alle ore 20.30 presso il PalaAgnelli di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

Guarda l’intervista pre-partita ad Andrea Vicenzutto

 

[Giovedì 10 gennaio 2019]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »