30
Mag
2018

L’UNDER18 ÉLITE È CAMPIONE REGIONALE!

I ragazzi dell’Under18 Élite coronano una stagione da incorniciare vincendo il titolo regionale nella Final Four di Bernareggio, battendo nella finalissima di martedì 29 maggio l’Aurora Desio con il punteggio di 62-69.

Un successo che parte da lontano, da un gruppo di ragazzi che ha disputato due campionati, giocando quasi 50 partite in questa stagione. È il successo di uno staff tecnico di altissimo valore, composto da coach Andrea Vicenzutto, da Gian Marco Petitto e da Emanuele Dorini, è il successo di chi ha sempre creduto nelle potenzialità di questi ragazzi, alcuni dei quali (capitan Crimeni, Marelli ed Augeri) hanno già assaporato il clima della Serie A2.

Il trionfo, il primo nella storia di Bergamo Basket 2014 a livello regionale, si materializza grazie ad una gara sempre condotta: nel primo quarto si assiste ad una sfida a distanza tra i gialloneri ed il numero 4 brianzolo Benedini, che da solo mette a referto 16 dei 19 punti di Desio, con Bergamo che però è già avanti 19-25 grazie al buon avvio di Crimeni, Monti e Marelli; Desio torna sotto nel secondo quarto, dove l’intensità sale e le squadre in campo non lesinano gocce di sudore. All’intervallo lungo il punteggio dice 35-37 in favore di Bergamo.

È nel terzo quarto che i gialloneri prendono in mano la gara: oltre al solito Crimeni si mette in luce Bertuletti sotto le plance, Augeri fa girare i compagni a meraviglia (10 assist totali per lui) e Bergamo allunga, fino a toccare il +9 al termine della frazione, sul 47-56. Il finale, come è logico che sia, è concitato: il protagonista è Aristolao, che mette 6 punti utili per respingere ogni accenno di rimonta di Desio. Bergamo è sopra 62-66 a 40″ dal termine, Desio è costretta a mandare in lunetta i gialloneri, senza però trovare mai il canestro. I tiri liberi di Monti e Crimeni chiudono il discorso: finisce 62-69, e il numero 18 giallonero può alzare al cielo la coppa.

Raggiante coach Andrea Vicenzutto al termine della due-giorni di Bernareggio: <<Sono contentissimo, anzi siamo contentissimi. Una vittoria meritata per quello che abbiamo messo in campo sia contro la Robur Varese in semifinale che contro desio in finale. Faccio i miei complimenti ai ragazzi, che hanno sempre lavorato con enorme intensità per tutto l’anno, dividendosi tra i due campionati (Under18 e Under20, ndr) e qualcuno pure con gli allenamenti con la prima squadra. È arrivato il giusto premio, ce lo prendiamo e ce lo godiamo a pieno.>>

Aurora Desio-Bergamo Basket 2014 62-69 (19-25, 35-37, 47-56)

Aurora Desio: Benedini 25, Meda 1, Corti n.e., Canato 2, Capelli, Costa, Peri 16, Pandolfi, Mazzola 2, Sciotti n.e., Lovato 6, Pesenato 10. All. Cogliati-Ceruti-Piva

Bergamo Basket 2014: Sturaro n.e., Augeri 2, Crimeni 18, Riboli 2, Monti 9, Marelli 12, Bertuletti 7, Costanzo 6, Dorini n.e., Corna 3, Dogadi. All. Vicenzutto-Petitto-Dorini




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica watches
    «
    »