24
Lug
2017

LE PRIME PAROLE DI GIULIO MASCHERPA IN MAGLIA GIALLONERA

È stato il primo nome nuovo in casa Bergamo Basket 2014 di quest’estate. Un annuncio, quello di Giulio Mascherpa, che ha dato il via alla campagna acquisti della società giallonera, una campagna acquisti che ha portato finora a Bergamo sei volti nuovi.

Giulio arriva alla BB14 al termine della sua prima esperienza in Serie A2 con la maglia di Tortona, con la quale si è tolto lo sfizio di raggiungere i quarti di finale dei Play-Off. In precedenza ha militato per due stagioni a Lecco in Serie B, mostrandosi al grande pubblico come realizzatore di prima fascia (16.9 punti di media nella stagione 2014-15, 18.9 nella stagione 2015-16). Giulio ha già giocato a Bergamo, nella stagione 2011-12 vestendo la canotta della CLF Italia Bergamo in serie C, dove – nella sua prima esperienza da senior a 20 anni – ha fatto intravedere il suo enorme potenziale (18.6 punti di media in 15 partite).

Ecco le prime parole di Giulio. Le sue ambizioni, i motivi che l’hanno spinto ad accettare la corte di Bergamo Basket 2014, i suoi obiettivi per la stagione che scatterà ad ottobre:

<<Sono molto contento di ritornare nella società che, grazie a Sergio Zonca e Pier Agazzi che credo tutti ricordino a Bergamo, mi ha lanciato a livello senior e ha creduto in me quando ero ancora molto giovane. È un motivo di orgoglio essere stato chiamato per iniziare questo nuovo ciclo da una società così ambiziosa e con così tanta voglia di vincere, e quando ho parlato con Ciocca ho sentito subito la sua passione, la sua determinazione e la voglia di vincere sua e di tutta la società. Poi tornare in una città bella come Bergamo dove ho alcuni dei miei migliori amici mi rende felicissimo e spero di poterci rimanere a lungo. Sulla prossima stagione ci sarà da capire innanzitutto che categoria faremo; credo che comunque la società abbia allestito un roster molto competitivo e con ottimi giocatori di qualità ed esperienza. Sono molto contento di ritrovare Sergio con cui ho giocato a Forlì, Sanna che era con me l’anno scorso a Tortona – con cui ho legato moltissimo – e non vedo l’ora di conoscere tutti gli altri. Così come non vedo l’ora di iniziare… Mi auguro possa essere una stagione piena di soddisfazioni per tutti quanti!>>




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »