15
Mag
2022

Le parole di coach Cagnardi al termine di gara-1

“La prima è andata e ci ha detto che Legnano per passare il turno dovrà meritarselo, perché noi ci proveremo fino in fondo senza indietreggiare di un solo passo. Abbiamo approcciato molto bene con la giusta faccia e difendendo al meglio; sapevo che i nostri avversari sarebbero stati pronti ad approfittare di un nostro eventuale calo e così è stato. Nel terzo quarto siamo andati in sofferenza perché la qualità della nostra difesa si è abbassata ed in attacco abbiamo perso ritmo. Sono convinto che Legnano abbia vinto gara-1 con merito e faccio i complimenti a tutti loro, ma 18 liberi tirati contro 4 – nel mezzo di una vera e propria tonnara – è il segnale di una coppia arbitrale in grande difficoltà, così come avere gli avversari giocare in casa ed avere soli 2 falli ad un minuto dalla fine del 4° e decisivo quarto dopo una partita giustamente fisica è un trattamento che i miei ragazzi non meritano. Adesso raccogliamo le energie e ci presentiamo martedì a Legnano per dare ancora una volta battaglia.”

[Domenica 15 maggio 2022]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »