29
Mar
2016

LA CORSA AI PLAYOFF – QUATTRO GIORNATE AL TERMINE

La 11° giornata di campionato ha sbrogliato qualche matassa ma, al contempo, ne ha ingarbugliate ancor di più. A quattro giornate dal termine la lotta 1°-2° posto sembra appannaggio di Udine ed Orzinuovi: friulani avanti di 2 punti (46 contro 44) e con gli scontri diretti a favore, grazie alla differenza canestri. Se la BB14, praticamente, dice addio ad una delle prime due posizioni (Udine ed Orzinuovi hanno dalla loro la differenza canestri), al contempo consolida il 3° posto: 8 i punti disponibili ed 8 i punti di vantaggio che ha sul terzetto Urania, Crema e Lecco. La situazione scontri diretti vede la i bergamaschi in vantaggio contro i milanesi (2-0) e cremaschi (1-0) ed in svantaggio contro Lecco (0-2). Insomma per perdere il 3° posto dovrebbe succedere un cataclisma con ipotesi che non vogliamo neanche prendere in considerazione. Il terzetto citato (Urania, Crema e Lecco) se la gioca per il 4° posto, con Milano e Lecco che si affronteranno alla 13° giornata (1-0 e +2 per Milano), mentre Crema alla 14° giornata ospiterà la Co.Mark. Dietro potrebbe insinuarsi Vicenza per migliorare la propria posizione, anche se devono stare attenti a Padova alle loro spalle: i patavini sono distanziati di 6 punti ma con la differenza canestri a favore. Serve un mezzo miracolo ma non è detta l’ultima parola. Come Vicenza, anche Padova punta in alto stando attenta però alle inseguitrici: Desio (distanziata di 2 punti) e Varese (distanziata di 4 punti) faranno di tutto per poter conquistare l’ultima piazza che consente di accedere ai playoff. Discorso, invece, praticamente chiuso per Firenze ed Alto Sebino che, con le ultime sconfitte patite, vedono distanziarsi sempre di più l’ottava piazza.
Dopo il week-end di sosta per le festività pasquali si riprenderà con una giornata densa di scontri interessanti: Udine (1°) che renderà visita a Vicenza (7°), Crema (5°) che ospiterà Desio (9°) e Padova (8°) che affronterà fra le mura amiche Lecco (6°). La Co.Mark, invece, affronterà in casa Pavia, tredicesima in classifica.
Ricaricate le pile in questo fine settimana libero, siamo pronti poi a giocarcela in campo e sugli spalti, sempre attenti a sfruttare ogni minimo passo falso di chi ci precede in classifica!




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica watches
    «
    »