10
Mar
2015

LA CLASSIFICA A SEI GIORNATE DAL TERMINE: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Dopo la pausa per le Finali di Coppa Italia di categoria, si giocherà nel prossimo weekend la 10′ giornata di ritorno.

A sei giornate dal termine, ancora tutto da decidere sia in vetta sia in coda alla classifica.

Con le prime otto che si affronteranno nei playoff, Cento e Udine, appaiate ora a 36 punti, sembrano le più accreditate a contendersi il n.1 del seeding (con Cento avanti 2-0 nello scontro diretto). La rinnovata Fortitudo Bologna proverà ad approfittare di qualsiasi passo falso delle capoliste, ma dovrà stare anche molto attenta a Montichiari e Urania per non perdere uno dei primi quattro posti che valgono il fattore campo nel primo turno.

Orzinuovi e Co.Mark BB14 sono quasi certe ormai di partecipare alla post-season, anche in virtù del vantaggio negli scontri diretti con le dirette inseguitrici, e i risultati delle prossime due settimane chiariranno a quale posizione poter ambire nella griglia finale.

Pordenone e Lecco si contenderanno con ogni probabilità l’ultimo posto playoff disponibile, con i friulani avanti 2-0 nello scontro diretto e una partita in più da giocare, ma attesi da un calendario tutt’altro che agevole.

Crema e Lugo, già salve, si candidano a essere mine vaganti in queste ultime giornate, mentre  Alto Sebino potrebbe avere la certezza di confermarsi nella categoria già nella prossima giornata.

In coda alla classifica, Desio dovrà respingere gli ultimi assalti di Arzignano e Trieste: le ultime due classificate retrocederanno in serie C.

.

Questo il programma della prossima giornata:

Friuladria Pordenone-Eternedile Bologna

Bk Lecco-Urania Milano

Erogasmet Crema-Co.Mark Bergamo Basket 2014

Gagà Orzinuovi-TFL Arzignano

Tramec Cento-Orva Lugo

Contadi Castaldi Montichiari-Vivigas Alto Sebino

Rimadesio Desio-Franco Robert Trieste




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    «
    »