08
Ott
2017

DE’ LONGHI TREVISO BASKET-BERGAMO 88-54

Bergamo viene sconfitta al PalaVerde di Treviso 88-54, dopo che per quindici minuti gioca alla pari con i padroni di casa, ma poi il maggior talento di Antonutti e compagni ha decisamente la meglio. Lo scarto finale è fin troppo penalizzante per i gialloneri, scesi in campo senza Sanna e Bergstedt; miglior realizzatore per Bergamo Cazzolato, autore di 20 punti davanti al suo ex pubblico. Per Bergamo occasione di riscatto tra sei giorni, quando al PalaNorda arriverà la Tezenis Verona.

Bergamo parte bene con Solano e una tripla di Sergio (0-4 al 3’), la zona fronte pari dei gialloneri complica le cose a Treviso in attacco, che si sblocca solo dopo quasi 4 minuti con Antonutti e un libero di Brown. Bergamo resta avanti con Cazzolato e Solano (7-10 al 7’), Musso e Fattori colpiscono dall’arco, in chiusura di quarto è Bruttini a dare il 17-15 ai suoi.

Negri e Brown dalla lunetta fanno +5 Treviso, Bozzetto, Mascherpa e Cazzolato tengono Bergamo a contatto (22-22 al 13’); i gialloneri in questa fase ribattono colpo su colpo, ma subiscono la tripla di Antonutti e il lay-up di Brown per il nuovo +5 interno (27-22 al 16’), e ancora Antonutti – 12 punti fin qui – fa urlare i suoi con la tripla del massimo vantaggio Treviso. Dopo un time-out di Ciocca è ancora Treviso a tenere il comando delle operazioni, allungando il parziale che spacca in due il match (34-22 al 18’), Ferri ferma l’emorragia giallonera dalla lunetta, ed il primo tempo si chiude con i padroni di casa vanti 39-27.

Treviso allunga ad inizio ripresa con il solito Brown (48-31 al 24’), obbligando coach Ciocca al time-out; Antonutti resta impeccabile dall’arco (4/4) e dà il +18 a Treviso, pure Imbrò e Solano vanno a segno dai 6.75 (54-38 al 26’), ma Treviso ormai è scappata via, e tocca il +29 in chiusura di terza frazione, sul 69-40, grazie al 10/17 complessivo dall’arco.

L’ultimo quarto è accademia per i biancoblu di casa, che amministrano il risultato (76-43 al 34’), Cazzolato, Ferri e Mascherpa segnano da tre punti, ma vale solo per le statistiche. Finisce 88-54 per Treviso.

De’ Longhi Treviso-Bergamo 88-54 (17-15, 39-27, 69-40)

De’ Longhi Treviso: Imbrò 10 (1/2, 2/6), De Zardo (0/2), Musso 14 (1/2, 4/6), Antonutti 26 (7/10, 4/4), Brown 19 (8/16); Negri 9 (1/3, 1/3), Bruttini 2 (1/1), Sabatini 6 (0/4, 1/2), Rota, Barbante 2 (1/4), Poser, Nikolic n.e.. All. Pillastrini

Bergamo: Ferri 7 (1/2, 1/3), Solano 12 (3/7, 1/7), Cazzolato 20 (4/5, 3/6), Sergio 3 (0/3, 1/4), Bozzetto 2 (1/2); Fattori 3 (0/2, 1/3), Mascherpa 7 (3/7, 0/3), Magni n.e., Ricci n.e., Piccoli n.e.. All: Ciocca

Tiri liberi: De’ Longhi Treviso 12/19, Bergamo 9/12

Rimbalzi: De’ Longhi Treviso 45 (Brown 8), Bergamo 25 (Bozzetto 7)

Assist: De’ Longhi Treviso 20 (Imbrò 5), Bergamo 10 (Ferri 4)

Usciti per 5 falli: Nessuno

Spettatori: 4632

 




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »