04
Mar
2017

COACH CIOCCA: “RIPARTIRE DALLE NOSTRE CERTEZZE”

Smaltita la delusione della sconfitta contro la XL Extralight Montegranaro nei quarti di finale di Turkish Airlines Cup, coach Ciocca torna sulla prestazione dei suoi.

<<Certamente siamo delusi per l’andamento della partita, e il dispiacere è acuito dal fatto di aver lottato tanto per raggiungere questo obiettivo e non essere riusciti a giocarci le nostre chanches nel migliore dei modi. Montegranaro si è dimostrata una formazione attrezzatissima per la categoria, e – in questo momento della stagione – quando incontriamo squadre fisiche facciamo fatica, vista la mancanza di alternative dovuta agli infortuni e al precario stato di forma di alcuni giocatori, come Planezio, Berti, Lauwers. E le assenze di Milani e Ghersetti sicuramente non ci hanno giovato. Non è un alibi, dobbiamo tornare in palestra, analizzare con onestà cosa non è andato e lavorare, tanto e bene; abbiamo ormai capito qual è il livello delle squadre che ci contenderanno la promozione.>>

<< Dobbiamo ritrovare tutti gli effettivi, poiché – come detto – al  momento con squadre lunghe, vedi anche Orzinuovi, noi paghiamo dazio. Non dimentichiamoci che comunque siamo primi in classifica, e questo primato è anche figlio di tutte le buone prestazioni messe in campo durante la stagione. Da martedì penseremo al prossimo impegno contro Alto Sebino, con tanta voglia di fare bene, di chiudere bene la regular season. Sperando che questo periodo passi in fretta.>>




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »