27
Ago
2022

Coach Albanesi dopo la prima settimana: “Stiamo costruendo la nostra identità”

Prima settimana in archivio per la nuovissima BB14 edizione 2022/2023. Occasione propizia per un bilancio iniziale del tecnico Marco Albanesi.

ASPETTI-CHIAVE – “Giorni veramente positivi. Mi ha colpito la grande intensità nonché la voglia dei ragazzi di mettersi alla prova e di guadagnarsi spazio. Nelle sedute abbiamo inserito alcuni capisaldi che diverranno la base per la nostra identità. Ci stiamo conoscendo reciprocamente, ragion per cui su alcuni aspetti sono stato particolarmente rigido: dalla concentrazione ad un approccio professionale agli allenamenti”

TESTA ALLA “SECONDA” – “Il prossimo obiettivo è quello d’essere più pratici quindi staremo più attenti agli aspetti globali tanto dal punto di vista difensivo quanto da quello offensivo. Il lavoro principale quando si ha a che fare con un gruppo formato per la grande maggioranza da elementi che si affacciano per la prima volta ad un campionato simile è quello di distinguere tra intensità e fretta. In questo i tre senior mi stanno dando una grossa mano”

CHIMICA IMMEDIATA E PRINCIPI – “Senior e under sono già una cosa sola. Non ci sono due universi distinti. Questo è un aspetto che accresce ottimismo e carica. Essenziale non aver avuto alcun contrattempo d’ordine fisico e poter contare su un elemento della qualità di Elisa Menti. Una preparatrice del genere, insieme ai suoi collaboratori, fa lavorare tanto e bene. I carichi sono importanti, sia grazie ai suoi piani sia sul campo. Il tutto, naturalmente, anche per merito dell’impegno e della dedizione dei miei assistenti. Normale che ci dovremo anche abituare ad avere dei cali, di brillantezza fisica e mentale. Per questo ritengo prioritario avere dei principi prima ancora che gli schemi. Sto insistendo sul far pensare e vivere da giocatori, in ogni situazione, dalla mattina alla sera. E’la differenza tra chi gioca e chi è giocatore”.




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »