07
Mar
2022

Capolavoro WithU Bergamo! Espugnata Desio, terza vittoria consecutiva

Il cuore ed il carattere della WithU Bergamo non hanno limiti. I ragazzi di coach Cagnardi infilano la terza vittoria in otto giorni, espugnando il PalaMoretto di Desio col punteggio di 71-73. Una gara dove Savoldelli e compagni tengono la testa della gara per 30’, prima di vedersi sorpassati da Desio, ancora avanti di otto lunghezze a due minuti e mezzo dalla conclusione. Ma si sa, nella pallacanestro bisogna giocare fino alla sirena, e la WithU trova le energie per piazzare il decisivo break di 0-10. Nella prima senza Negri. all’interno di una prova corale di enorme spessore, spiccano le prestazioni di Dell’Agnello e Savoldelli, ma è d’obbligo un cenno per il rientrante Simoncelli, fondamentale nel finale di partita con la tripla del -3 a un minuto dalla fine e con i liberi del sorpasso a 15” dal termine. Con questo successo la WithU Bergamo si issa al sesto posto in classifica, e dopo la pausa per la Coppa Italia ospiterà Padova, in un altro scontro diretto con vista Play-Off.

Sin dalle prime battute di gara, lo spartito è chiaro: la WithU vara subito la zona contro la quale Desio fatica a prendere le misure. Bergamo prova il primo allungo grazie al collettivo (9-17 al 6’), in cui si fa subito notare Dell’Agnello, mentre Desio trova nella coppia Mazzoleni-Molteni le risposte ai canestri dei bergamaschi. Dopo il +9 esterno firmato da Savoldelli, i padroni di casa pazientemente ricuciono il gap spinti da Leone (24-24 al 10’), ma la WithU è in partita e piazza un nuovo allungo, sfruttando anche il buon impatto di Manenti dalla panchina (27-33 al 15’). Desio trova punti da Gallazzi e dai suoi esterni, mentre faticano sia Giarelli che Vangelov, dall’altra parte Bergamo tiene e va negli spogliatoi con il minimo vantaggio (38-39 al 20’).

Il canovaccio non muta nel terzo quarto: la WithU allunga trascinata dal duo Savoldelli-Dell’Agnello e tocca il nuovo +7, Desio si affida alle sue ali per recuperare il margine (50-52 al 25’). C’è sempre Dell’Agnello a sdottorare nel pitturato dei padroni di casa, i suoi canestri danno forza alla WithU; Cagnardi getta nella mischia anche Simoncelli dopo più di un mese e mezzo (56-57 al 30’), ma Desio sorpassa con le triple di Gallazzi ed Ivanaj. Bergamo non si scompone, Sodero e Simoncelli impattano a quota 62 con 6’ da giocare, Ivanaj piazza il gioco da tre punti che vale il +4 Desio, e subito dopo arriva la possibile svolta dell’incontro. Molteni sigla quattro tiri liberi a seguito di un doppio fallo tecnico, Desio va a +8 e palla in mano a 2’30” dalla sirena, ma quando deve chiudere i conti si impiastra sulla difesa bergamasca. Ihedioha accorcia, Simoncelli mette la WithU a soli 3 punti di distanza con 70” da giocare, Desio non trova più la via del canestro ed è Savoldelli ad inchiodare il -1. Mazzoleni perde una palla sanguinosa, la WithU si gioca il sorpasso affidando a Simoncelli la palla, il numero zero si guadagna i liberi che valgono il 71-72 con 15” sul cronometro. Desio ci prova con Giarelli, ma il muro difensivo tiene alla grande, Savoldelli strappa il rimbalzo, firma il libero del +2 ed appositamente sbaglia il secondo. Sull’errore è proprio il capitano della WithU che fa suo il rimbalzo per la terza vittoria consecutiva. Al PalaMoretto finisce 71-73 in favore della WithU Bergamo.

Rimadesio Desio-WithU Bergamo 71-73 (24-24, 38-39, 56-57)

Rimadesio Desio: Leone 11 (3/4, 1/4), Mazzoleni 11 (4/5, 0/1), Ivanaj 6 (1/3, 1/4), Gallazzi 13 (2/4, 3/13), Giarelli 4 (1/4); Molteni 21 (3/3, 3/8), Vangelov 5 (2/3), Tamani, Nasini (0/1, 0/1), Piarchak n.e., Sirakov n.e., Basso n.e.. All. Ghirelli

WithU Bergamo: Savoldelli 20 (1/1, 5/8), Sodero 9 (0/2, 2/9), Cagliani 1 (0/1, 0/1), Dell’Agnello 21 (9/17, 0/1), Ihedioha 6 (2/3, 0/2); Isotta 3 (1/3, 0/2), Bedini 2 (1/1, 0/1), Manenti 4 (2/5), Simoncelli 7 (1/1, 1/3), Dembelè n.e., Rota n.e., De Martin n.e.. All. Cagnardi

Tiri liberi: Rimadesio Desio 15/18, WithU Bergamo 15/20

Rimbalzi: Rimadesio Desio 40 (Mazzoleni 7), WithU Bergamo 32 (Dell’Agnello 7)

Assist: Rimadesio Desio 23 (Leone 7), WithU Bergamo 14 (Savoldelli, Ihedioha 3)

Usciti per 5 falli: Mazzoleni (Rimadesio Desio)

Spettatori: 200

[Lunedì 7 marzo 2022]




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »