26
Mag
2022

Bergamo, sei splendida! Ribaltata la serie con Legnano, ora c’è Cividale in semifinale!

Capolavoro WithU Bergamo. La formazione di coach Cagnardi espugna il PalaBorsani in gara-5, ribalta completamente la serie e si qualifica alle Semifinali Play-Off. Il successo in casa di Legnano, 71-75, è frutto dell’ennesima gara giocata con carattere da Savoldelli e compagni, che tengono botta nei primi minuti, scappano nel terzo quarto e resistono all’assalto locale negli ultimi dieci minuti. Il sigillo sulla serie è il gioco da tre punti di Ihedioha a 13” dalla fine, che sancisce la vittoria bergamasca ed il passaggio del turno. Grande festa per la WithU, che da 0-2 ha saputo risalire pensando una partita alla volta, giocando con testa e cuore, qualità già viste durante la stagione come sottolineato da coach Cagnardi al termine del match. Ora per la WithU c’è la semifinale contro Cividale, che inizierà nel prossimo weekend con le prime due gare della serie in terra friulana.

Legnano fa valere il tonnellaggio nel pitturato nei primi minuti ma la WithU resta in scia con Dell’Agnello e Savoldelli (8-6 al 4’); la gara è vivace anche se le percentuali non decollano, i padroni di casa provano il mini-allungo sfruttando i tanti extra-possessi e la prima tripla di serata di Marino regala il +9 a Legnano. Bergamo c’è, Dell’Agnello resta un fattore sotto canestro, Casini e Sodero si fanno sentire dall’arco, con il numero 21 blu-arancione autore del gioco da tre punti che rimette Bergamo a soli due punti di distanza. Savoldelli impatta e Sodero sulla sirena sigla il +2 all’interno di un break di 0-10 che lancia Bergamo (19-21 al 10’), prima che la gara stazioni sui binari dell’equilibrio (25-25 al 14’); la WithU è concentrata e trova energia da Bedini, Ihedioha ispira il nuovo +5 esterno (29-34 al 17’), margine che resiste fino all’intervallo.

È Leardini che prova a scuotere Legnano in avvio di ripresa, Bergamo risponde con Simoncelli (38-41 al 24’)  ma Bianchi impatta a quota 41. È di nuovo Simoncelli a prendersi la scena, in difesa ed in attacco, due triple filate più una di Dell’Agnello fanno decollare Bergamo (42-51 al 28’), Solaroli rianima Legnano ma i locali non fanno i conti con Simoncelli, letale dall’arco (52-60 al 30’). I padroni di casa dimezzano il divario con Casini nei primi tre minuti dell’ultimo quarto, Bergamo prende fiato dopo un anti-sportivo a Solaroli ma Terenzi firma il -3 (59-62 al 34’); la gara si anima ulteriormente dopo un fallo tecnico alla panchina di casa, Ihedioha tiene avanti Bergamo, Legnano potrebbe sorpassare ma Terenzi sbaglia un rigore a porta vuota e – come vuole la proverbiale “legge del gol” – dall’altra parte Simoncelli ristabilisce il +4 (66-70 al 38’). Cepic non ci sta, Ihedioha neppure, ed i liberi di Casini fanno 71-72 con pochi secondi da giocare. Tocca ancora a Ihedioha ergersi a protagonista: canestro più fallo a 13” dalla sirena per dare alla WithU il +4, e dopo il time-out interno Bianchi sbaglia e Legnano non trova più il pallone. Finisce 71-75 al PalaBorsani in favore della WithU Bergamo, per la gioia dei ragazzi in blu-arancione e dei tanti tifosi accorsi. Ora la semifinale, lo scoglio si chiama Cividale.

3G Electronics Legnano-WithU Bergamo 71-75 (19-21, 31-36, 52-60)

3G Electronics Legnano: Marino 12 (1/4, 2/6), Bianchi 9 (3/5, 1/4), Terenzi 7 (2/6, 1/3), Leardini 13 (6/11, 0/2), Cepic 18 (3/8, 3/6); Fattori (0/1), Casini 7 (1/1, 1/3), Solaroli 5 (1/4, 1/1), Bassani n.e., Ferrario n.e., Dell’Acqua n.e., Pisoni n.e.. All. Eliantonio

WithU Bergamo: Isotta (0/1), Simoncelli 20 (0/3, 5/11), Sodero 10 (3/5, 1/6), Dell’Agnello 22 (7/15, 1/1), Ihedioha 11 (5/8, 0/2); Savoldelli 10 (2/3, 2/5), Bedini 2 (1/3), Cagliani (0/1 da tre), Manenti n.e., Rota n.e., De Martin n.e., Piccinni n.e.. All. Cagnardi

Tiri liberi: 3G Electronics Legnano 10/13, WithU Bergamo 12/13

Rimbalzi: 3G Electronics Legnano 41 (Cepic 10), WithU Bergamo 36 (Dell’Agnello 11)

Assist: 3G Electronics Legnano 15 (Bianchi 5), WithU Bergamo 20 (Sodero, Simoncelli, Dell’Agnello 4)

Usciti per 5 falli: nessuno

Spettatori: 800 circa




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    replica rolex
    «
    »