09
Gen
2015

2° POSTO PER GLI ESORDIENTI AL TORNEO DI SETTIMO MILANESE

Si conclude con un altro 2° posto la nuova avventura del gruppo Under 12 della Comark Bergamo Basket ma, se a Brembate Sopra agli inizi di Novembre la coppa d’argento lasciò un pò di amaro in bocca, il secondo gradino del podio ottenuto in quel di Settimo Milanese durante le festività dell’Epifania ha tutt’altro sapore.

La finalissima contro l’Olimpia Milano ha dato indicazioni importanti a tutto lo staff cittadino confermando che la strada intrapresa con le varie collaborazione in essere sta dando importanti e significativi risultati. Non parliamo di vittorie o sconfitte ma dell’atteggiamento e dello spirito che ogni singolo ragazzo ha messo sul rettangolo di gioco in questi 3 giorni: a parte le capacità tecniche indiscusse per le quali devono essere orgogliosi le società e i coach che hanno fatto vivere quest’esperienza ai propri ragazzi, tanto ha giocato la voglia di stare insieme, la disciplina e l’entusiasmo riconosciuti in tutti i presenti!

Il gap con una formazione blasonata come l’Olimpia non è così incolmabile se pensiamo che le richieste e i “meccanismi” oliati di una squadra che si allena e gioca sempre insieme sono un traguardo attualmente impossibile per i nostri provenienti da ben 6 realtà diverse (Excelsior, La Torre, Cologno al Serio, Chiari, Azzanese e Villaggio Sposi).

Un plauso quindi a tutti i partecipanti per aver colto nel miglior modo possibile un’opportunità di crescita e aver dimostrato che anche durante le feste la pallacanestro dev’essere vissuta come momento di divertimento e piacere nel condividere insieme ad altri coetanei la propria passione sportiva!

Grande soddisfazione anche per lo staff tecnico “sin dal primo match contro Milano, i ragazzi hanno messo in campo tanto orgoglio” racconta coach Blasizza “nonostante i meneghini schierassero tra le loro fila talenti fisici e tecnici notevoli che potevano incutere un pò di timore. Abbiamo cercato così di lavorare subito sulla mentalità difensiva, aspetto abbastanza raro a quest’età, ed i frutti si sono visti grazie all’approccio fantastico di tutti quanti! Questo rende onore al grande lavoro che svolgono ogni giorno in palestra con le loro squadre, in più si è creata immediatamente la giusta armonia, cosa chiedere di più?!”.

Un’altra bella avventura quindi che è solo una delle ancora numerose tappe di avvicinamento alla prossima stagione. Complimenti, ci vediamo presto!

DSC_9619 (Large)

DSC_9662 (Large)

DSC_9797 (Large)

DSC_9800 (Large)

DSC_9826 (Large)




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    «
    »