02
Gen
2021

10^ Giornata Serie A2 Old Wild West | Preview WithU Bergamo-Tezenis Verona

Il 2021 della Withu Bergamo inizia tra le mura casalinghe del PalaAgnelli: nella decima giornata di calendario del girone Verde, gli uomini di coach Calvani affronteranno la Tezenis Verona, primo di tre scontri interni nell’arco di sette giorni. Gli avversari di giornata si trovano a due soli punti in classifica, nonostante un roster importante, ed anch’essi sono reduci da cinque sconfitte consecutive. La Withu vuole ripartire dai primi 25’ contro Piacenza per sbloccarsi; una gara quindi da nervi saldi, utile per una delle due squadre per mettere fine alla striscia negativa e rilanciarsi in classifica.

Stante l’assenza perdurante di Pini, rimpiazzato in corso d’opera da Janelidze, coach Diana – arrivato lo scorso campionato a Verona – può schierare un quintetto di assoluto valore con Tomassini in cabina di regia, l’americano di ritorno Greene nel ruolo di guardia (già a Verona nella stagione 2017-18, che sta viaggiando a 14 punti di media e 3.2 assist) e l’ala Severini. Sotto canestro la coppia Jones-Candussi, muscoli e centimetri pronti a far male sia dentro che fuori il pitturato. Resta il dubbio Rosselli, che ha saltato l’ultima gara a Tortona, i primi cambi sono il play ex-Treviglio Caroti, l’italo-georgiano Janelidze, ala di enorme esperienza ed i giovani Calvi e Colussa, che potrebbero avere spazio nelle rotazioni.

Coach Calvani: “Guardiamo una gara alla volta, soprattutto perché dobbiamo guardare a noi stessi. Verona è stata costruita per fare un campionato importante, ovviamente con giocatori di un certo tipo, ma a noi ‘interessa’ poco, nel senso che dobbiamo guardare solo a noi stessi. Ho visto in questa settimana di allenamenti molta disponibilità e consapevolezza, e mi aspetto che questo atteggiamento positivo si riversi in campo domenica. I veneti hanno un roster esperto e profondo in tutti i reparti; per citarne uno, Caroti potrebbe essere in quintetto in più o meno tutte le squadre del nostro girone. Ma i miei ragazzi non hanno qualità inferiori, magari un pizzico di esperienza in meno, ma la qualità c’è e c’è la fiducia da parte mia nei loro confronti.”

Arbitri dell’incontro i signori Edoardo Gonella di Genova, Jacopo Pazzaglia di Pesaro e William Raimondo di Scicli (RG)

Palla a due domenica 3 gennaio 2021 alle ore 17.00 presso il PalaAgnelli di Bergamo. Diretta prevista su MS Sport (digitale terreste) ed MS Channel (canale 814 di Sky). Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa della privacy

    «
    »