PREVIEW 21. GIORNATA SERIE A2 OLD WILD WEST. BERGAMO-TERMOFORGIA JESI


Nel più classico dei back-to-back Bergamo ospita la Termoforgia Jesi nella ventunesima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West. Rinfrancati dal successo ottenuto lo scorso mercoledì contro Piacenza, gli uomini di coach Ciocca hanno ora di fronte una squadra che si sta giocando le sue carte per accedere ai play-off. Jesi, dopo un avvio molto positivo, ha avuto un calo di risultati tra la fine di novembre e dicembre, per poi vincere 3 delle ultime 4 partite, venendo confitta solo all’ultimo tiro al PalaVerde di Treviso; i marchigiani occupano la decima piazza in classifica (10 vinte-10 perse), e vorranno sicuramente proseguire nel loro buon momento.

Jesi ha cambiato pelle dalla partita giocata contro i gialloneri all’inizio di novembre: non c’è più il folletto Ken Brown, e al suo posto è arrivato Marques Green, playmaker di 165 cm che ha fatto le sue fortune in Serie A con Avellino, Milano e Venezia (ultima sua squadra prima di trasferirsi a Jesi). Giocatore di enorme esperienza e di talento sconfinato, armerà gli altri due esterni, Marini ed Hasbrouck, bocche da fuoco che viaggiano rispettivamente a 13.5 e 17.4 punti di media. I lunghi sono Ihedioha (10.9 punti e 6.8 rimbalzi a gara) e Rinaldi (12.3 punti e 6.6 rimbalzi di media). Questo quintetto-tipo gioca più di 30 minuti di media, per cui coach Cagnazzo si fida molto dei suoi “califfi”. Dalla panchina escono Fontecchio, primo cambio dei lunghi, acquistato da Piacenza quattro partite fa per sopperire all’assenza di Quarisa, e gli esterni Piccoli, Massone e Valentini. Chiudono il roster i giovani Montanari, Kouyate e Mentonelli.

Coach Ciocca analizza la sfida: <<I due punti contro Piacenza sono un tassello di un puzzle che dobbiamo ancora costruire  Giochiamo ancora in casa contro Jesi, una squadra che ha una guardia come Hasbrouck che reputo essere una delle migliori tre guardie del campionato, oltre a Marques Green. Dovremo essere bravi a non subire i pick-and-roll appunto di Green e limitare la grande transizione offensiva. Avremo anche noi delle possibilità, nonostante si tratti di una partita complessa; mi auguro che l’entusiasmo creato dal successo contro Piacenza e dal pubblico ci deve portare a giocare una partita importante, per tenere il vantaggio su Roseto in vista dello scontro diretto in Abruzzo domenica prossima.>>

Arbitri dell’incontro i signori Stefano Ursi di Livorno, Chiara Maschietto di Treviso e Stefano Del Greco di Verona.

Nel match di andata, giocato all’UBI Banca Sport Center di Jesi, vittoria dei marchigiani per 94-81 (Brown 24, Hansbrouck 19; Fattori 25, Solano 17).

Palla a due lunedì 12 febbraio 2018 alle ore 21.00 presso il PalaNorda di Bergamo (Piazzale Enrico Tiraboschi).  Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

 

► Guarda l’intervista pre-partita a Cesare Ciocca: https://youtu.be/N4ZhPZUzpAo

► Acquista il tuo biglietto su Mida Ticket: http://midaweb02.midaticket.it/MidaTicket/AOL/AOL_SceltaBiglietto.aspx?IDEvento=1379