PREVIEW 13. GIORNATA SERIE A2 OLD WILD WEST | ON SHARING MENS SANA SIENA-BERGAMO


Ultima trasferta dell’anno solare per Bergamo, ospite della On Sharing Mens Sana Siena per la tredicesima giornata di Serie A2 Old Wild West. I gialloneri di coach Dell’Agnello vogliono chiudere al meglio il 2018, cercando i due punti in quel PalaEstra che per un decennio quasi ininterrotto ha visto trionfare i biancoverdi toscani nel massimo campionato italiano. Di fronte ci sarà la squadra allenata da Paolo Moretti, attualmente undicesima in classifica con 11 punti (7 vittorie e 5 sconfitte il ruolino di marcia, Siena è partita con 3 punti di penalizzazione): una compagine talentuosa, già capace di battere la capolista Virtus Roma non più di due settimane or sono. Grande attenzione andrà posta sui tiratori senesi, i migliori nel girone per percentuale realizzativa da tre punti (39%), per cui la difesa di Bergamo dovrà tornare ad essere estremamente efficace.

Dopo la stagione scorsa, conclusa senza raggiungere i play-off, Siena ha cambiato completamente faccia: è “tornato a casa” Tommaso Marino, playmaker cresciuto nelle giovanili senesi e affermatosi a Treviglio (7.4 punti e 3 assist di media). Nel reparto esterni attenzione alla qualità di Morais, guardia angolana che viaggia a 16.7 punti e 5.9 rimbalzi a gara, alla quale si aggiunge l’esperienza di Ranuzzi nello spot di ala piccola. Sotto le plance i pericoli hanno i nomi di A.J. Pacher, ala/centro dalla doppia dimensione (13.8 punti con il 57% da oltre la linea dei 6.75) e di Poletti, pivot che viaggia a 12.2 punti di media. Dalla panchina escono il playmaker Sanguinetti (7.4 punti a gara), gli esterni Radonijc e Prandin e l’ala /centro Lupusor. Possibile spazio per l’ala grande classe 1999 Cepic,

In vista della gara in Toscana parla l’assistant coach Andrea Vicenzutto: <<Ripartiamo da Siena, da un palazzetto molto caldo, storico, un contesto ideale dove giocare. Arriviamo da una partita combattuta contro Latina, dove gli attacchi hanno dominato: troveremo una squadra simile da questo punto di vista, in quanto Siena è la miglior formazione per percentuale da tre punti, e quindi dovremo essere bravi nel far sì che questa caratteristica non emerga. Dovremo fare attenzione a tutti: i giocatori di Siena hanno molti punti nelle mani, noi dovremo tornare sui nostri livelli in difesa per dar seguito ai risultati ottenuti finora.>>

Arbitri dell’incontro i signori Sergio Noce di Latina, Michele Cosimo Pio Capurro di Reggio Calabria ed Aydin Azami di Bologna.

Palla a due domenica 23 dicembre 2018 alle ore 18.00 presso il PalaEstra di Siena. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

Guarda l’intervista pre-partita ad Andrea Vicenzutto

 

[Venerdì 21 dicembre 2018]