BONDI FERRARA-BERGAMO 103-58


Sconfitta senza attenuanti per Bergamo in casa della Bondi Ferrara nella tredicesima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West. Il risultato finale, 103-58, punisce i gialloneri che non riescono a pareggiare l’intensità e lo strapotere fisico di Hall e compagni; proprio l’ala americana è l’MVP dell’incontro con 22 punti e 14 rimbalzi. Bergamo chiuderà il 2017 ospitando al PalaNorda l’OraSì Ravenna venerdì 29 dicembre 2017.

Ferrara scatta subito forte con Hall e Cortese (9-2 al 3’), approfittando delle difficoltà offensive di Bergamo e obbligando Ciocca al primo time-out. Bergamo rientra in campo più aggressiva, anche se i padroni di casa mantengono il margine dopo una tripla di Venuto (14-4 al 6’), Fattori e Solano provano a dare una scossa ai gialloneri che però devono sempre inseguire in doppia cifra, fino al 22-13 con cui si chiude il primo quarto.

Hall e Fattori sono i protagonisti a inizio di seconda frazione (27-19 al 13’), e per Bergamo si mette in luce anche Zohore con quattro punti consecutivi; Hall e Mascherpa colpiscono dall’arco (33-24 al 15’), e da qui Ferrara allunga in un amen fino al 48-24, grazie ad un 15-0 corroborato dalle triple di Cortese e Molinaro, contro cui la difesa bergamasca paga un dazio troppo pesante. Solano pone fine al parziale con quattro punti consecutivi (48-28 al 18’), ma Panni e Moreno chiudono il primo tempo con altre due triple, che danno a Ferrara il 54-29 al 20’.

La ripresa comincia coi canestri di Hall e Ferri (59-34 al 23’), con il numero 7 di casa che mette il +30 dall’arco (66-36 al 25’) risultando di fatto immarcabile dalla difesa bergamasca. Lo show di Hall prosegue e con esso il vantaggio di Ferrara si dilata ulteriormente, senza che i gialloneri possano arginare l’ondata degli estensi, e all’ultimo riposo si va sull’80-45.

Negli ultimi 10’ di gioco c’è poco da segnalare, con la partita decisa anzitempo. Il finale dice 103-58 in favore degli estensi.

Bondi Ferrara-Bergamo 103-58 (22-13, 54-29, 80-45)

Bondi Ferrara: Venuto 12 (1/1, 2/4), Rush 12 (6/12, 0/2), Cortese 18 (4/6, 3/8), Hall 22 (2/3, 6/12), Fantoni 11 (3/6); Molinaro 14 (3/6, 2/2), Moreno 4 (0/1, 1/3), Panni 5 (1/1, 1/3), Carella 5 (1/1, 1/1), Caselli, Grazzi. All. Martelossi

Bergamo: Ferri 7 (2/7 da tre), Solano 11 (5/12, 0/5), Sergio 4 (2/4, 0/2), Fattori 8 (4/7, 0/4), Bozzetto 9 (2/7); Zohore 6 (3/5, 0/1), Sanna 5 (1/5, 1/2), Mascherpa 8 (1/2, 1/3), Cazzolato (0/1 da tre), Piccoli (0/1), Bedini n.e., Magni n.e.. All. Ciocca

Tiri liberi: Bondi Ferrara 13/17, Bergamo 10/14

Rimbalzi: Bondi Ferrara 46 (Hall 14), Bergamo 35 (Solano, Bozzetto 6)

Assist: Bondi Ferrara 22 (Moreno 7), Bergamo 9 (Solano 3)

Usciti per cinque falli: Nessuno

Spettatori: 1200